Zcash (ZEC), Kusama (KSM) e Hedget (HGET) si alzano in volo come Bitcoin colpisce $40K

Zcash, Kusama e Hedget sono alcuni dei progetti che vedono aumentare i loro valori simbolici grazie alla serie unica di problemi che affrontano.

La brusca correzione in Bitcoin (BTC) può aver scosso molti trader con leva finanziaria, ma i dati mostrano che le balene e le istituzioni hanno acquistato aggressivamente il calo e ora i tori hanno dimostrato di essere determinati a spingere il prezzo del Bitcoin oltre i 40.000 dollari. Anche la capitalizzazione totale del mercato cripto ha recuperato e ha superato i 1.000 miliardi di dollari.

Il fondatore e CEO di Pantera Capital, Dan Morehead, ha dichiarato di confermare la sua precedente previsione di 115.000 dollari per il Bitcoin entro agosto di quest’anno. Morehead ritiene che gli sviluppi dello yuan digitale in Cina potrebbero favorire l’adozione del cripto e rivelarsi un fattore rialzista.

Anche diversi altercoin sono diventati positivi e stanno seguendo più in alto i Bitcoin. Indaghiamo sulle ragioni fondamentali del loro aumento per determinare se ci sono possibili obiettivi al rialzo.

ZEC/USD

La Presidente della Banca Centrale Europea Christine Lagarde ha recentemente ribadito la sua opinione che il Bitcoin dovrebbe essere regolato da Bitcoin Code. La regolamentazione può essere una spada a due tagli, e coloro che sono contrari hanno sostenuto che ha ripetutamente fallito nella finanza tradizionale. Pertanto, con l’aumentare delle voci a favore della regolamentazione, alcuni investitori potrebbero preferire monete per la privacy come lo Zcash (ZEC).

La Zcash Foundation vuole che la comunità aumenti l’adozione dello Zcash schermato e che le applicazioni permettano di effettuare transazioni con lo Zcash schermato. Per fare ciò, la fondazione prevede di accelerare lo sviluppo di Zebra, un nodo client Zcash compatibile con il consenso scritto in Rust.

Zcash ha anche completato il suo terzo importante aggiornamento di rete chiamato Blossom l’11 dicembre. L’aggiornamento ha dimezzato i tempi di blocco, ha consentito conferme più rapide delle transazioni, ha abbassato le tariffe e raddoppiato il throughput della rete.

Mentre Zcash sta adottando le misure necessarie per migliorare l’adozione da parte degli utenti, il progetto continua ad affrontare il caldo a causa del suo tag privacy. Di recente Bittrex ha annunciato la cancellazione di ZEC insieme ad altre due monete per la privacy a partire dal 15 gennaio. Vediamo se uno di questi sviluppi sta funzionando a favore di ZEC.

ZEC è passata da un minimo intraday a 54,3150 dollari il 1° gennaio a un massimo intraday a 120,7119 dollari il 13 gennaio, con un aumento del 122% in due settimane. Questo rally ha invalidato un modello di triangolo discendente ribassista e questo è un forte segno rialzista.

Tuttavia, è improbabile che gli orsi si arrendano facilmente e attualmente stanno cercando di difendere la resistenza di 125,3626 dollari. La coppia ZEC/USD potrebbe ora ritestare il recente livello di breakout a 102,6824 dollari.

Se la coppia rimbalza su questo supporto, suggerirà che il livello si è ribaltato a supporto e questo può essere usato come rampa di lancio per una rottura sopra i 125,3626 dollari.

Se gli acquirenti riusciranno a raggiungere questo obiettivo, la coppia potrebbe rimbalzare a $140 e poi a $160. Una rottura di questa resistenza potrebbe aprire la strada ad un rally a 220 dollari.

Contrariamente a questa ipotesi, se gli orsi affondano e sostengono il prezzo al di sotto di 102,6824 dollari, il calo potrebbe estendersi a 84 dollari. Una tale caduta suggerirà che lo slancio si è indebolito.

KSM/USD

La recente corsa dei tori criptati non solo ha aumentato il prezzo di Bitcoin, ma ha anche premiato gli altcoin che offrono soluzioni ai problemi che impantanano i progetti esistenti. Polkadot (DOT) mira ad affrontare i problemi di interoperabilità e scalabilità e recentemente i trader hanno spinto il suo prezzo nelle prime cinque valute crittografiche per capitalizzazione di mercato. Di ciò ha beneficiato anche il cugino Kusama (KSM).

La prossima release del Substrate 3.0 porterà la compatibilità con l’Ethereum e il suo lancio è previsto per la prima metà di quest’anno. L’aggiornamento potrebbe aumentare ulteriormente la popolarità di Polkadot. Nel frattempo, la rete Plasm è diventata la prima catena di paracadute sul testnet paracadute di Polkadot, Rococo V1. Lo stesso codice verrà eseguito su Kusama e un numero crescente di progetti che mirano a vincere l’asta delle slot per paracadutisti di Polkadot potrebbero prima provare Kusama.

Sebbene Kusama sia un network unico nel suo genere, la sua fortuna seguirà da vicino la traiettoria di Polkadot.

I grafici mostrano che KSM è in rialzo e il suo prezzo è passato da un minimo intraday dell’11 gennaio a 57,877 dollari a un massimo intraday di 85,239 dollari. Questo rappresenta un impressionante rally del 47,27% in quattro giorni. Entrambe le medie mobili sono in discesa e l’indice di forza relativa (RSI) è in zona positiva, a indicare che i tori hanno il controllo.

Gli orsi avevano tentato di iniziare una correzione l’11 gennaio, ma i tori hanno difeso in modo aggressivo la media mobile semplice di 50 giorni (58 dollari). Questo suggerisce una forte domanda a livelli più bassi. La coppia KSM/USD potrebbe salire a 88 dollari e poi a 100 dollari.

Tuttavia, lo stoppino lungo sul candeliere di oggi suggerisce di vendere a livelli più alti. Se gli orsi tirano il prezzo al di sotto di $76, la coppia potrebbe scendere alla media mobile esponenziale a 20 giorni ($67). Un forte rimbalzo in uscita manterrà intatti gli obiettivi al rialzo.

D’altra parte, una rottura al di sotto dell’EMA a 20 giorni potrebbe portare ad una caduta all’SMA a 50 giorni. Se questo supporto si rompe, potrebbe segnalare un cambiamento di tendenza.

HGET/USD

I trader utilizzano la leva finanziaria attraverso i derivati in mercati di forte tendenza per massimizzare i loro guadagni. Tuttavia, i mercati cripto possono diventare volatili, con conseguente rapida liquidazione delle posizioni in futures. Pertanto, i trader professionisti utilizzano le opzioni per limitare il loro rischio e partecipare al rally, coprendo al contempo le loro posizioni a termine. Nei mercati in rapida evoluzione, è probabile che la domanda di opzioni rimanga alta e questo ha beneficiato Hedget (HGET), il protocollo decentralizzato per il trading di opzioni.

Nel trading di opzioni, il prezzo è un fattore importante da considerare sia per l’acquirente che per il venditore. Hedget ha recentemente annunciato una partnership con l’Umbrella Network che fornirà le metriche di volatilità dalla volatilità di Genesis fino al prezzo efficiente dei contratti di opzioni DeFi. Dato che un numero maggiore di trader criptati comprende e utilizza le opzioni per coprire i propri rischi, Hedget potrebbe continuare a fare bene.

HGET è passato da $1,675 l’11 gennaio a un massimo intraday a $3,20 oggi, un guadagno del 91% in breve tempo. Questo rally ha spinto il prezzo al di sopra della linea di tendenza al ribasso, indicando un possibile cambiamento di tendenza.

Se i tori possono sostenere il prezzo al di sopra della linea di tendenza al ribasso, la coppia HGET/USD potrebbe salire a $3,945 dove potrebbe incontrare una forte resistenza da parte degli orsi. Se il prezzo scende da questo livello ma non scende al di sotto della linea di tendenza al ribasso, suggerirà l’inizio di una nuova tendenza al rialzo.

Una rottura sopra i $ 3,945 può spingere il prezzo a $ 5. Questo livello può agire come una rigida resistenza, ma se i tori non cedono molto terreno, l’up-move può riprendere. Non ci sono livelli di resistenza significativi una volta superati i $5, quindi lo slancio potrebbe riprendere.

L’EMA a 20 giorni ($2,23) è salito e l’RSI è in territorio di ipercomprato, il che suggerisce che il percorso di minor resistenza è verso l’alto. Questa visione positiva non sarà valida se il prezzo scende sotto i 2,75 dollari.